Bonus Internet Imprese,
Professionisti e P. IVA Fiber To The Home

Risparmia fino a
2500 euro

Il contributo MISE non include l'IVA ed è soggetto a restrizioni.

Ancora più veloce Powered by Fritz!

Download estendibile fino a 2,5 Gbps

Verifica copertura

Bonus internet MISE: ecco le offerte pensate per te!

L'accesso al Bonus Internet MISE è riservato a PMI, professionisti e partite IVA ed è subordinato ad approvazione di Infratel.

Voucher C - contributo di 2.000 € per 36 mesi

Fibra Aruba PRO XL

Velocità fino a 2,5 Gbps, include router Wi-Fi 6,
IPv4 statico, chiamate nazionali illimitate

55,50 € + IVA
0 € / mese per 36 mesi
paghi solo l’IVA pari a 12,21 € / mese

Verifica copertura
  • Nessun costo di attivazione o migrazione
  • Esci quando vuoi con 16,40 € + IVA
  • 400 minuti al mese di chiamate per zona ITZ 1
  • Indirizzo IPv6 statico
  • Assistenza dedicata e chat H24
  • Sconti fino all'80% sui prodotti Aruba

Servizi aggiuntivi

  • Router Wi-Fi 6 Incluso
  • Chiamate nazionali illimitate Incluse
  • Indirizzo IPv4 statico Incluso
  • Download 2,5 Gbps Fritz! Incluso
  • Upload 500 Mbps Incluso

Voucher B - contributo di 500 € per 18 mesi

Fibra Aruba PRO

Include router, IPv4 statico e chiamate nazionali illimitate

27,78 € + IVA
0 € / mese per 18 mesi
paghi solo l’IVA pari a 6,11 € / mese

Verifica copertura
  • Nessun costo di attivazione o migrazione
  • Esci quando vuoi con 16,40 € + IVA
  • Indirizzo IPv6 statico
  • Assistenza dedicata e chat H24
  • Sconti fino all'80% sui prodotti Aruba

Servizi aggiuntivi

  • Router Wi-Fi Incluso
  • Chiamate nazionali illimitate Incluse
  • Indirizzo IPv4 statico Incluso
  • Download 2,5 Gbps Fritz! 4,92 € + IVA / mese
  • Upload 500 Mbps 1,64 € + IVA / mese

Offerte disponibili su rete FTTH e soggette a limitazioni geografiche. Maggiori info
Per Fibra Aruba PRO in area bianca il servizio opzionale Download 2,5 Gbps ha un costo di 2,46 € + IVA / mese.

Come richiedere il Bonus Internet?

Il voucher fibra è disponibile per micro, piccole e medie imprese, liberi professionisti e partite IVA, ecco i passi necessari ad ottenerlo.

  1. Verifica la copertura

    Scopri se la Fibra di Aruba raggiunge il tuo indirizzo.

  2. Invia la richiesta per il bonus fibra

    Completa l'ordine, penseremo noi a verificare la tua documentazione.

  3. Attendi l'ok da parte di Infratel

    Ti contatteremo quando il tuo contributo sarà approvato.

  4. Inizia a navigare con Fibra Aruba PRO!

    Completa il pagamento e connetti il tuo business alla fibra ottica.

Cosa c'è da sapere sul voucher Aruba?

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha stanziato delle risorse per favorire la diffusione della banda ultra larga sul territorio nazionale. Grazie al Piano Voucher sarà possibile usufruire di un bonus da 300 € a 2.000 € per l'acquisto di servizi di connettività, inoltre, laddove previsto c'è la possibilità di richiedere un ulteriore contributo di 500 € per coprire i costi di rilegamento.

Fibra di Aruba raccoglie l'iniziativa con le seguenti offerte:

  • Fibra Aruba PRO permette di richiedere il bonus statale fibra di 500 € (fascia B);
  • Fibra Aruba PRO XL permette di richiedere il bonus statale fibra di 2.000 € (fascia C).

Cosa c'è da sapere sul Bonus Internet MISE

L’ammissibilità al bonus è subordinata ad approvazione da parte di Infratel, è necessario essere in possesso dei requisiti richiesti, che le verifiche condotte abbiano esito positivo e che ci sia la disponibilità dei fondi stanziati. In particolare per aderire all'iniziativa occorre:

  • essere una micro, piccola o media impresa con regolare iscrizione al registro imprese REA, un libero professionista o una partita IVA (in questi casi non sarà richiesta l'iscrizione al registro imprese REA);
  • non aver già usufruito di altri bonus statali;
  • non avere un contratto di connettività attivo o, se attivo, con velocità download e banda minima garantita inferiori a quelle offerte da Aruba;
  • non avere una connessione Fibra di Aruba già attiva.
Scopri maggiori informazioni sul sito del MISE

L'accesso al bonus è consentito a tutti i liberi professionisti, titolari di partita IVA, nel dettaglio:

  • soggetti persone fisiche, con partita IVA, iscritti in albi ed elenchi ex art. 2229 cc anche organizzati in forma associativa (es: agronomi e forestali; agrotecnici; architetti; avvocati; biologi; chimici; commercialisti ed esperti contabili; consulenti del lavoro; consulenti in proprietà industriale; farmacisti; geologi; geometri; giornalisti; ingegneri; medici e odontoiatri; notai; periti agrari; periti industriali; psicologi; veterinari);
  • soggetti con partita IVA che esercitano un'attività professionale per cui non è necessaria l'iscrizione in albi, anche organizzati in forma associativa (regolata dalla legge n. del 2013, ad esempio operatori olistici).
Consulta gli elenchi disponibili sul sito del MISE

  1. Verifica la copertura del tuo indirizzo e completa la richiesta.
  2. Accedi all’area clienti e carica la documentazione necessaria:
    • scansione del documento di identità in corso di validità (fronte retro) del legale rappresentante dell'azienda;
    • scansione del codice fiscale/tessera sanitaria in corso di validità (fronte retro) del legale rappresentante dell'azienda;
    • allegato A - Modulo per la domanda di ammissibilità al contributo. Scarica Allegato A.
  3. Attendi la conferma di validazione dei documenti inseriti e l'approvazione del bonus, saremo noi a contattarti per attivare la fibra.
  4. Una volta attivata la connessione compila e invia il documento "allegato B - Verbale di consegna".
  5. Completa il pagamento dall'area clienti.

Per maggiori informazioni su come riempire gli allegati consulta la guida alla compilazione.

  • Potrà essere erogato un solo bonus per ciascuna impresa.
  • Si tratta di uno sconto in fattura sul prezzo di vendita.

Limitazioni

  • Non è fruibile in caso di cambio operatore tra servizi aventi ad oggetto prestazioni analoghe o semplice passaggio di intestazione per la medesima sede.
  • Il bonus non copre eventuali costi aggiuntivi per assistenza on site a pagamento o interventi a vuoto in fase di attivazione. Scopri di più

Portabilità

  • In caso di cambio operatore durante il periodo di fruizione del bonus, l’ammontare residuo potrà essere impiegato presso il nuovo provider.
  • Ciò sarà possibile, a patto che le prestazioni della nuova offerta di connettività siano almeno pari a quelli dell’offerta con la quale il beneficiario ha ottenuto il bonus.

Per maggiori informazioni su come riempire gli allegati consulta la guida alla compilazione.